Terremoto Ischia: la natura geologica dell’isola è friabile e instabile

La portata dei danni del terremoto che ieri sera alle 20,57 ha colpito l’isola di Ischia (la scossa è stata di magnitudo 4 ad una profondità di soli 5 km, elemento che ha amplificato i danni) è collegabile anche alla particolare natura geologica, ‘friabile’ e ‘instabile’, dell’isola

Leggi il seguito