Personale sanitario come supereroi nella vetrina di Vespoli giocattoli

Enzo Vespoli, imprenditore napoletano nel settore dei giocattoli, ha tributato un omaggio al personale sanitario che in questi mesi ha combattuto contro il Coronavirus a costo anche della propria vita. Da domani 18 maggio, in occasione della riapertura, presso lo store di via Scarlatti 209, sarà visibile un’apposita vetrina nella quale manichini vestiti da personale sanitario sono accostati alla figura di un supereroe. Ma non solo. In un altro allestimento, oltre ad un tricolore con drappo nero, vi sarà un’esposizione dedicata alle difficoltà economiche di questo momento per le aziende. Un modo per raccontare questo periodo difficile per il Paese ma anche per testimoniare la voglia di rialzarsi e ripartire.
Commenti

Questo articolo è stato letto 148 volte!