Pierluigi Gollini e Giulia Provvedi si sono lasciati, lui si gode il sole della Sardegna

Rispettate il mio silenzio”, ha detto Giulia Provvedi nella giornata di ieri, confermando la separazione di Pierluigi Gollini. In silenzio ci sta anche lui, ma è di certo più rumoroso. Una foto su Instagram, citando Capo Plaza, in cui si gode il sole della Spiagga del Cavaliere all’Isola di Budelli, una delle più belle ed esclusive dell’arcipelago de La Maddalena. È il nord estremo della Sardegna, tra le Bocche di Bonifacio: certamente un bel posto per restare in silenzio.

La fine della relazione con Giulia Provvedi
Il rapporto tra Giulia Provvedi e Pierluigi Gollini sembrava procedere bene nonostante quel brutto scossone arrivato quando lei ha partecipato al “Grande Fratello Vip”. All’interno della casa, la Provvedi apprese che il portierone dell’Atalanta si trovava in discoteca con un’altra ragazza. Lui disse subito di non voler rincorrere “il caos mediatico”, negando ogni possibile tradimento. Da quel momento la storia sembrava andare bene, ieri però il comunicato di Giulia:

Preferisco essere io a dirlo. Io e Pierluigi ci siamo lasciati oggi. Le motivazioni sono personali. Sicuramente ogni giornale e blog dirà ciò che gli fa comodo ma la verità la sappiamo solo io e Pierluigi. Chiedo la cortesia di rispettare il mio silenzio a riguardo ed evitare di alimentare chiacchiericci inutili.

La gloriosa stagione con l’Atalanta

Questa notizia di gossip arriva in un momento che più felice non potrebbe essere per Pierluigi Gollini, che ha giocato un grande campionato con l’Atalanta condito da 26 presenze stagionali e solamente 24 reti subite. La sua squadra quest’anno è entrato nella storia per aver tagliato il traguardo della Champions League. La prossima stagione servirà la concentrazione giusta per confermarsi al top sulla scala del grande calcio. Forse per questo, il portierone bolognese ha deciso di dare un taglio alla sua storia con la Provvedi?

FanPage

Commenti

Questo articolo è stato letto 176 volte!

 
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu