L’attore Chuck Norris colpito da due infarti, ma fortunamente il suo fisico ha retto

La paura stavolta è reale. Non siamo sul set di un film, anzi. Lo spavento per l’attore Chuck Norris, 77 anni ed ex campione di arti marziali, famoso per la serie televisiva Walker Texas Ranger, colpito da due infarti in 45 minuti, è stato grande. I fatti risalgono alla notte tra il 16 e 17 luglio, mentre si trovava con la moglie a Las Vegas per i campionati del Mondo di arti marziali per conto di una federazione da lui fondata. I media americani, attraverso il racconto della moglie, affermano: “Norris è stato colpito da un primo malore al Tonopah Station Hotel dopo essere rientrato nella suite: è crollato a terra con gravi dolori al torace mentre si stava facendo la doccia. I soccorritori hanno usato il defibrillatore e dopo pochi secondi le condizioni si sono stabilizzate, ma un nuovo infarto lo ha colpito appena arrivato all’ospedale. L’intervento dei medici ha consentito una nuova stabilizzazione e il trasporto d’urgenza al Renown Regional Medical Center di Reno, sempre nel Nevada”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 1571 volte!