Ondata di calore a Napoli mercoledì 26 e giovedì 27: termometro fino a 37 gradi

Fino a 37 gradi di temperatura percepita, una vera e propria ‘febbre di giugno’ : caldo fortissimo e ondate di calore a Napoli e in provincia. L’allerta meteo per il caldo forte è nei giorni mercoledì 26 e giovedì 27: il bollettino quotidiano del ministero della Salute riferisce di Livello 2 nella scala da 0 a 3 dove il tre è il livello massimo. Ecco cosa significa:

Il livello 2 indica condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili. Occorre evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde della giornata (tra le 11 e le 18), le zone particolarmente trafficate, ma anche i parchi e le aree verdi, dove si registrano alti valori di ozono, in particolare per i bambini molti piccoli, gli anziani, le persone con asma e altre malattie respiratorie, le persone non autosufficienti o convalescenti, evitare l’attività fisica intensa all’aria aperta durante gli orari più caldi della giornata. Trascorrere le ore più calde della giornata nella stanza più fresca della casa, bagnandosi spesso con acqua fresca. Indossare indumenti chiari, leggeri in fibre naturali e proteggere la pelle dalle scottature con creme solari ad alto fattore protettivo.

Caldo forte a Napoli, le previsioni meteo
Sarà – spiega Ilmeteo.it – una settimana di caldo africano: “Battuto il record da più di 100 anni, anche quelli della famigerata estate del 2003”.. Il caldo africano farà davvero la voce grossa e questa volta lascerà dietro di se una lunga scia di valori termici davvero eccezionali per la fine di giugno. Questa fiammata di caldo avrà un sua pausa, almeno temporanea, infatti già da sabato 29 le temperature potrebbero perdere qualche punticino per un primo timido cedimento della rovente bolla africana. In seguito, le temperature torneranno nuovamente a salire in attesa di una prima rinfrescata temporalesca attesa soltanto dopo il 3-4 Luglio.

FONTE: fanpage.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 43 volte!

 
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu