Napoli, niente vigili e i parcheggiatori abusivi «ballano» all’esterno del San Paolo

In cucina, quando il gatto non c’è, i topi ballano. Nel parcheggio riservato alla stampa dello Stadio San Paolo di Fuorigrotta nella notte di Napoli-Manchester, se i vigili urbani non ci sono, a ballare sono i parcheggiatori abusivi che ammettono che è proprio grazie all’assenza della Polizia Municipale (oggi in assemblea) che possono guadagnare “una cosa di soldi”. Che sia un guadagno illegale, poco importa. La frase è quella tipica: “Avità parcheggià?”, i soldi sono come sempre “a piacere”, e se il cliente non è capace di far manovra, ci pensa il parcheggiatore. Abusivo, lo abbiamo già detto. E poco importa se all’illegale si aggiunge pure la beffa di auto in seconda o terza. Davvero, poco. Troppo poco.

IlMattino.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 1158 volte!