Il governatore De Luca ad Avellino: 214 milioni per le strade

“Mai nessuno in Regione ha fatto tanto per questa provincia”, il governatore della Campania Vincenzo De Luca fa tappa ad Avellino e annuncia nuovi investimenti per l’Irpinia. Nella sala blu del carcere borbonico il presidente della giunta regionale ha incontrato i sindaci e il presidente della Provincia di Avellino, Domenico Gambacorta.


Ed ha confermato il programma regionale di investimenti che prevede l’impiego di 214 milioni di euro per le strade irpine. Tre gli assi viari interessati dai finanziamenti: la Lioni-Grottaminarda, la Valle Caudina-Pianodardine e la strada a scorrimento veloce del Vallo di Lauro. Opere strategiche per rilanciare lo sviluppo delle zone interne.

De Luca ha incontrato anche una delegazione degli operai della ex Irisbus, che chiedono garanzie rispetto alle gare d’appalto della Regione per l’acquisto di nuovi bus. “Vediamo di non andare in galera”, ha risposto ironicamente, mentre sull’emergenza idrica il governatore ha annunciato che 2il caso Avellino sarà discusso al tavolo nazionale” in particolare per quanto riguarda gli approvvigionamenti della Puglia dalle sorgenti di Cassano.

Per il consigliere regionale Udc, Maurizio Petracca “il piano della Regione ha il merito di mettere a sistema un serie di interventi di evidente rilievo strategico per il futuro del nostro territorio, puntando sulle infrastrutture di collegamento, su quelle di cui l’Irpinia ha maggiormente necessità in una logica di connessione con altri territori ma – ha aggiunto Petracca – avendo anche a riferimento il miglioramento della qualità dei collegamenti interni attraverso la messa in sicurezza di strade provinciali di grande importanza per i flussi di circolazione irpini”. 

Commenti

Questo articolo è stato letto 1314 volte!

 
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu